AMICO A QUATTRO ZAMPE TRATTO IN SALVO DAI VIGILI DEL FUOCO IN CARNIA

Nella giornata di ieri la squadra dei Vigili del fuoco di Tolmezzo (UD) con il supporto della squadra SAF (Speleo Alpino Fluviale), giunta dalla sede centrale del comando VV.F. di Udine, è intervenuta in località Lenzone nel Comune di Ovaro (UD) per soccorrere un cane che, scivolando, era finito in fondo ad un canalone dal quale non riusciva più a risalire.
I Vigili del fuoco, una volta localizzato l’animale, hanno allestito la manovra di calata poi un operatore è sceso per 260 metri fino a raggiungere il cane, lo ha sistemato all’interno di uno speciale imbrago per animali e, una volta che il quadrupede e il soccorritore erano pronti alla risalita, gli altri Vigili del fuoco li hanno recuperati utilizzando la “manovra a contrappeso”.
Terminata la risalita e raggiunti i mezzi il cane, che non aveva ferite, è stato riconsegnato al legittimo proprietario.
Le operazioni di salvataggio si sono protratte per quasi 4 ore.

Redazione
info@friulitv.net