arrestata la banda dei bancomat del Nordest

I Carabinieri di Treviso stanno eseguendo in varie località del Nordest 11 ordinanze di misure cautelari emesse nei confronti di altrettanti soggetti gravemente indiziate di far parte di un’associazione a delinquere dedita ad assalti a sportelli automatici di istituti di credito ed uffici postali del Triveneto, con ordigni esplosivi ad alto potenziale.

Sta operando il nucleo Investigativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Treviso, con il coordinamento della Procura della Repubblica.

Gli assalti hanno riguardato istituti di credito ed uffici postali del Triveneto. Gli 11 destinatari del provvedimento restrittivo sono indiziati, in concorso tra loro ed a vario titolo, di numerosi furti e tentati furti ai danni di banche e uffici postali, con bottini per svariate decine di migliaia di Euro. (ANSA).

Redazione
info@friulitv.net