CARBURANTI. BERNARDIS (LEGA): FASCIA 0 RISPOSTA A TERRITORI DI CONFINE

“Una norma necessaria per rispondere alle esigenze dei territori esposti al fenomeno del pendolarismo del pieno oltreconfine, riportare importanti risorse in Friuli Venezia Giulia e diminuire l’inquinamento”.

Lo riferisce in una nota il consigliere regionale Diego Bernardis (Lega), a margine dell’illustrazione del disegno di legge 175 che interviene sulle norme per il sostegno all’acquisto dei carburanti per autotrazione.

“La fascia 0 e il relativo super sconto – continua Bernardis – sono misure molto attese e sollecitate dai gestori delle aree di servizio che operano a ridosso dei confini di Stato. Con le prossime audizioni dei portatori di interesse in Commissione e poi con eventuali miglioramenti in Aula, daremo un’importante risposta a lavoratori e cittadini”.

“L’entrata in vigore della nuova legge sarà graduale e suscettibile di verifiche, ad esempio – conclude il leghista – non è da escludere la possibilità di prorogare il periodo di coesistenza della nuova app con le vecchie tessere plastificate”.

“Una norma necessaria per rispondere alle esigenze dei territori esposti al fenomeno del pendolarismo del pieno oltreconfine, riportare importanti risorse in Friuli Venezia Giulia e diminuire l’inquinamento”.

Lo riferisce in una nota il consigliere regionale Diego Bernardis (Lega), a margine dell’illustrazione del disegno di legge 175 che interviene sulle norme per il sostegno all’acquisto dei carburanti per autotrazione.

“La fascia 0 e il relativo super sconto – continua Bernardis – sono misure molto attese e sollecitate dai gestori delle aree di servizio che operano a ridosso dei confini di Stato. Con le prossime audizioni dei portatori di interesse in Commissione e poi con eventuali miglioramenti in Aula, daremo un’importante risposta a lavoratori e cittadini”.

“L’entrata in vigore della nuova legge sarà graduale e suscettibile di verifiche, ad esempio – conclude il leghista – non è da escludere la possibilità di prorogare il periodo di coesistenza della nuova app con le vecchie tessere plastificate”.

Redazione
info@friulitv.net