CERTIFICATO COVID PER ENTRARE IN SLOVENIA

I passeggeri in transito attraverso la Slovenia dovranno essere in possesso all’ingresso nel paese di un certificato Covid a partire dal 23 agosto prossimo. Lo ha riferito l’agenzia di stampa slovena Sta.”A partire dal 23 agosto, il transito non sarà più possibile senza rispettare la regola Gvt (guarito-vaccinato-testato)”, ha deciso venerdì il governo sloveno, citato dalla Sta. Per evitare di essere messi in quarantena per dieci giorni in Slovenia, i passeggeri dovranno dunque esibire un certificato che attesti che sono guariti dal Covid, di essere stati vaccinati o di essere negativi.

omar
info@friulitv.net