CHIONS. RIPRENDERANNO DOMANI LE RICERCHE DELL’ANZIANO DISPERSO

AGGIORNAMENTO 7 NOVEMBRE ORE 8,45

Riprendono questa mattina all’alba, sempre in piazza concordia di fronte alla chiesa di San Giorgio, le ricerche del pensionato di Cinto Caomaggiore disperso da venerdì a Chions (Pn).

Sul posto ci sono una trentina di volontari della protezione civile dei comuni di Chions, Pravisdomini, Fiume Veneto, Pasiano di Pordenone, una decina di unità cinofile.

Con loro i vigili del fuoco, i militari del soccorso alpino della Guardia di finanza, Carabinieri e tutte le altre forze dell’ordine.

Oggi alle 12 è previsto un vertice in Prefettura, a Pordenone, con la presenza anche di un funzionario della Protezione civile regionale.

Le ricerche sono momentaneamente sospese e ripartiranno domani mattina, alle prime luci dell’alba.

Sul posto personale del Corpo nazionale sta operando con una Unità di Comando Locale, dalla quale vengono coordinate le squadre di ricerca composte anche da personale della Protezione Civile e della Guardia di Finanza.
I Vigili del fuoco sono impegnati con squadre a terra, soccorritori fluviali alluvionali, squadre cinofile ed esperti operatori topografi. In supporto alle ricerche, che al momento sono focalizzate nell’area di Chions e del fiume Sile, anche il velivolo Drago VF149 proveniente dal reparto volo di Venezia.

Redazione
info@friulitv.net