CONTROLLI DEI VIGILI DEL FUOCO PER PRESUNTO SVERSAMENTO NEL VIPACCO

Su segnalazione dei Vigili del fuoco sloveni, alle ore 11.15 circa di oggi 9 giugno 2022 una squadra della sede centrale del comando Vigili del fuoco di Gorizia, supportata dal funzionario responsabile del nucleo regionale NBCR (nucleare biologico chimico radiologico), è intervenuta in località Rupa a Savogna d’Isonzo per un sopralluogo dovuto al rischio di inquinamento da detersivo del fiume Vipacco. I colleghi sloveni avevano avvisato i VVF di Gorizia che accidentalmente da un magazzino di un’azienda slovena erano fuoriusciti riversandosi nel torrente Vrtojbica, affluente del Vipacco, circa 1000 litri di detersivo per stoviglie. I VVF sloveni hanno arginato la perdita e, dopo le prime manovre di contenimento, hanno avvisato del possibile problema di inquinamento i colleghi italiani che si sono recati assieme al personale dell’ARPA presso il fiume Vipacco per prelevare dei campioni d’acqua da sottoporre ad analisi di laboratorioal ed eseguire una verifica visiva.
Le prime verifiche eseguite nel territorio italiano non hanno rilevato alqun tipo di inquinamento da detersivo

Redazione
info@friulitv.net