CONTROLLI STRADALI DELLA POLIZIA LOCALE A MONFALCONE

Scandagliati via Serenissima, Piazza Salvo d’Acquisto, il Canale Valentinis, via dell’Istria, il parcheggio dell’emisfero, l’anconetta, via Blaserna, via Sant’Ambrogio, Piazza della Repubblica, via don Fanin, via Roma, Piazza Falcone e Borsellino, Piazza Unità, Borgo rosta.

Nell’ambito delle iniziative di controllo per la legalità che vengono costantemente effettuate sul territorio, dopo i controlli antidroga effettuati nel mese di settembre, venerdì 21 ottobre 6 agenti della Polizia Locale di Monfalcone hanno effettuato specifici interventi di controllo per la prevenzione dei reati in numerosi luoghi della Città oggetto di segnalazione dei cittadini.

Controllate via Serenissima, Piazza Salvo d’Acquisto, il Canale Valentinis, via dell’Istria, il parcheggio dell’emisfero, l’anconetta, via Blaserna, via Sant’Ambrogio, Piazza della Repubblica, via don Fanin, via Roma, Piazza Falcone e Borsellino, Piazza Unità e Borgo Rosta.

Nel corso dell’operazione, si è provveduto alla bonifica delle aree e al controllo di 91 veicoli e di 118 persone.

Le operazioni rientrano nella sfera di specifici servizi straordinari per orario e per tipologia predisposti dal Vice Sindaco Antonio Garritani e dal Comandante della Polizia Locale di Monfalcone Rudi Bagatto, operazioni che perdureranno tutto l’inverno al fine di tutelare la quiete dei residenti, effettuando controlli per il contrasto all’uso e allo spaccio di stupefacenti nonché per prevenire reati contro il patrimonio, tra cui i furti.

Il rapporto di grande sinergia tra Amministrazione e Polizia Locale prosegue, quindi, con due indirizzi: deterrenza e prevenzione.

“Ringrazio la Polizia Locale per il presidio continuo del territorio, che permette di identificare e contrastare in tempi brevi i casi e le situazioni – fortunatamente contenuti – di mancato rispetto delle norme o di vandalismo, per mantenere quel modello di città vivibile e sicura che è diventata Monfalcone in questi anni. Il Comune ha fatto, e continuerà a fare la propria parte, investendo risorse in uomini, mezzi ed iniziative” commenta il Sindaco Cisint.

Redazione
info@friulitv.net