CORNO DI ROSAZZO. PERCETTORE DEL REDDITTO DI CITTADINANZA BACIATO DALLA DEA BENDATA SI “DIMENTICA” DI DICHIARARE LA VINCITA 38 MILA EURO. DENUNCIATO PER TRUFFA.

Un trentaquattrenne di Corno di Rosazzo, percettore del reddito di cittadinanza, è stato denunciato dalla Guardia di Finanza di Udine per non aver dichiarato la doppia vincita al gratta e vinci. L’uomo baciato dalla dea bendata ha vinto ben 38 mila euro ma nel contesto continuava a percepire dall’Inps il sostegno pari a 16 mila euro. Omessa dichiarazione nella compilazione dell’Isee. L’anomalia non è sfuggita alle fiamme gialle che dopo un’accurata indagine ha scoperto la truffa ai danni dello stato. La vicenda si è conclusa con un patteggiamento di un anno e due mesi di reclusione.

Redazione
info@friulitv.net