DOMANI ESERCITAZIONE SOCCORSO ALPINO FVG

Anche se il meteo non promette grandi cieli aperti, anzi tutt’altro, domani c’è in programma una esercitazione importante che vede coinvolte diverse figure tecniche e professionali, sia all’interno del Soccorso Alpino sia all’esterno del corpo.

Una esercitazione essenziale per il mantenimento periodico delle funzionalità del team che collabora a gomito stretto in operazioni di soccorso su terreni difficili con l’elicottero sanitario.

Assieme al personale sanitario – medici e infermieri – e con l’imprescindibile collaborazione dei piloti e dei tecnici Elifriulia si svolgeranno a Valbruna (in caso di tempo avverso o con scarsa visibilità a Tolmezzo o a Ronchi) le esercitazioni HHO assieme all’EC145, il velivolo impiegato dall’elisoccorso regionale .

L’acronimo HHO si scioglie con le parole Helicopter Hoist Operation, dove il termine “hoist” significa “verricello”, perno di gran parte delle operazioni di recupero in ambiente impervio.

Tutti i partecipanti, compresi tre piloti e tre tecnici verricellisti che si alterneranno alla “macchina”, nove tecnici di elisoccorso del soccorso alpino, dieci medici e dieci infermieri effettueranno operazioni di sbarco e imbarco sia in hovering, ovvero con il pattino poggiato sul terreno, sia con il verricello.

Buon lavoro a tutti!