DONNA SOCCORSA A DUINO AURISINA DOPO AVER INALATO MONOSSIDO DI CARBONIO.

Una donna di circa 75 anni di età è stata soccorsa questa mattina intorno alle 9:00 nella sua abitazione di Duino Aurisina per una intossicazione accidentale da monossido di carbonio.

A dare l’allarme è stato un vicino di casa che ha visto del fumo uscire dall’abitazione della donna. Il vicino ha chiamato il Nue112 e gli operatori della sala operativa di primo livello hanno transitato la chiamata alla centrale di secondo livello Sores.

Gli infermieri della Struttura operativa regionale emergenza sanitaria hanno inviato immediatamente sul posto all’equipaggio di un’ambulanza proveniente da Santa Croce e l’automedica proveniente da Opicina.

Hanno allertato tempestivamente anche i vigili del fuoco per quanto di competenza.

All’arrivo sul posto delle equipes sanitarie, la donna è stata trovata in stato confusionale ed è stata trasportata in codice giallo all’ospedale di Cattinara per intossicazione da monossido di carbonio.

Redazione
info@friulitv.net