FONDAZIONE CR TRIESTE DONA 55 MILA EURO PER CAMPAGNA VACCINALE NELL’AREA GIULIANA

La Fondazione CRTrieste era infatti già intervenuta con un contributo per l’avvio della campagna vaccinale volta a debellare il Covid-19 e in particolare si era attivata direttamente per mettere a disposizione dell’ASUGI gli spazi del Molo IV dove a inizio maggio è stato creato un centro vaccinale, possibile grazie allo stanziamento di 110.000 euro per la copertura delle spese di affitto, allestimento, pulizia e sanificazione dei locali, dall’apertura fino a settembre 2021.

“Senza la garanzia della salute non ci può essere la ripresa delle attività economiche. Per questo motivo dall’inizio dell’emergenza pandemica abbiamo voluto essere accanto ad ASUGI con interventi per fronteggiare le problematiche che, di volta in volta, si manifestavano e nei recenti mesi abbiamo voluto garantire il sostegno alla campagna vaccinale affinchè potesse svolgersi con rapidità ed essere di sostegno al ritorno alla normalità, augurandoci che i cittadini aderiscano massicciamente alla campagna vaccinale” ha dichiarato il Presidente della Fondazione CRTrieste, Tiziana Benussi.

Gli stanziamenti infatti sono complessivamente due e così ripartiti:

·         € 55.000 per l’acquisto dei DPI, copertura assicurativa del personale sanitario volontario impegnato nella somministrazione dei vaccini e per il trasporto di anziani non autosufficienti verso hub vaccinali e rientro (dunque per qualsiasi punto vaccinale – Centrale Idrodinamica, Molo IV, gestiti tramite contributo ad ASUGI);

·         € 110.000 per la copertura dei costi di messa a disposizione, allestimento, pulizia e sanificazione degli spazi del Molo IV destinati alle attività di vaccinazione (maggio-settembre 2021). (Gestiti direttamente dalla Fondazione CRTrieste)