Giornata Internazionale dei diritti delle persone con disabilità – 3 dicembre 2021

organizza una rassegna di video e cortometraggi mirati a raccontare i beni culturali e il nostro territorio attraverso uno sguardo aperto, attento e sensibile.

Il materiale pervenuto sarà valorizzato nella Giornata attraverso una presentazione finale, in modalità remota, di almeno 5 elaborati con i partecipanti protagonisti/realizzatori e l’intervento di esperti nel campo della cultura, dell’educazione e della ricerca.

La partecipazione è libera e gratuita. All’iniziativa possono partecipare senza nessuna limitazione autori singoli o in gruppo, enti o associazioni.

Ognuno dei partecipanti potrà realizzare un video della durata massima di 4 minuti in cui presentare un bene culturale.

Fra agosto e ottobre verranno inoltri organizzati dalla Soprintendenza uno o più webinar di tutoraggio/consulenza tecnica sulla realizzazione dei video per gli iscritti/partecipanti.

Si tratta di un’iniziativa che ha lo scopo di valorizzare il nostro patrimonio culturale e sviluppare una riflessione sulle difficoltà di accesso alla cultura che tutti abbiamo provato durante quest’ultimo anno, ma che alcuni avevano già prima e continuano ad avere ora.

L’obiettivo è organizzare un’iniziativa che possa stimolare un sentimento di consapevolezza del patrimonio culturale, contribuire alla sua tutela in modo diffuso e condiviso, incoraggiare, dare spazio e visibilità alla partecipazione e allo spirito di iniziativa personale e collettiva.