GIORNATA MONDIALE CONTRO IL FUMO

La dipendenza da tabacco è una malattia cronica, non è un’abitudine, un vizio o una scelta di vita e deve pertanto essere adeguatamente diagnosticata e curata.

Come ogni altra forma di dipendenza ha due componenti: dipendenza fisica e dipendenza psicologica. La terapia da intraprendere deve essere sostenuta sia da un supporto farmacologico per alleviare i sintomi di astinenza, sia da una terapia comportamentale finalizzata ad affrontare i fattori psicologici connessi al processo di disassuefazione.

In ASUGI l’ambulatorio per il tabagismo, afferente al Dipartimento delle Dipendenze, è gestito da un’equipe multidisciplinare composta da medico, psicologo, infermiere ed educatore, assicurando risposte e pareri multiprofessionali.

Il piano di trattamento proposto è personalizzato e flessibile a seconda delle caratteristiche cliniche e le esigenze personali dell’utenza. Il Centro svolge interventi informativi, formativi e di consulenza destinati alla popolazione generale e/o a target specifici.

Tutte le prestazioni sono gratuite e non necessitano di prescrizione medica o di prenotazione tramite il CUP aziendale. Viene garantito da parte degli operatori dell’ambulatorio un front office cinque giorni a settimana, da lunedì a venerdì dalle 9.30 alle 13.00. L’appuntamento si prenota telefonando al numero 040 399737.