GORIZIA. MINORENNE DENUNCIATO PER IMBRATTAMENTO IN GALLERIA BOMBI

La Polizia di Stato di Gorizia ha deferito all’Autorità Giudiziaria un cittadino italiano, minorenne e residente in provincia di Udine, per il reato di deturpamento ed imbrattamento di cose altrui. L’attività del personale della “Squadra Volante” ha avuto inizio nel pomeriggio dello scorso 12 maggio quando, a seguito di segnalazione, gli operatori si sono recati presso la centrale Galleria Bombi ed hanno notato un soggetto, accovacciato, intento a imbrattare le pareti del tunnel con una bomboletta spray.l  Alla vista degli operatori, il giovane ha tentato di allontanarsi, ma è stato tempestivamente raggiunto e fermato dal personale della Questura. Lo spray utilizzato per l’imbrattamento è stato sottoposto a sequestro penale, unitamente ad altre bombolette trovate in possesso dell’autore del reato. Condotto presso la Caserma Massarelli per gli adempimenti di rito, lo stesso è stato compiutamente identificato e, successivamente, deferito all’Autorità Giudiziaria competente.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.