INCENDIO ABITAZIONE AD AVIANO. DECEDUTA UNA DONNA

Poco dopo le 7 di oggi i Vigili del Fuoco di Pordenone sono stati allertati per il decesso derivante da ustioni di una persona anziana, tale E.C.di anni 86 e residente ad Aviano in via Molino 15.
Giunta sul posta la squadra VF è stata accompagnata all’interno dell’abitazione, assieme ai CC della locale stazione, dove nella cucina riscontrava il corpo senza vita della donna con estese usioni e i resti di un piccolo focolaio rappresentato da una sedia. Sul posto è stato fatto intervenire anche il medico legale.

Il tema degli infortuni domestici connessi con i processi di combustione rappresenta una criticità importante nei periodi invernali per l’utilizzo di impianti di cottura e riscaldamento, stufe comprese, che possono coinvolgere le persone se non utilizzati attentamente. Questi aspetti si amplificano, in particolare, in presenza di persone anziane e sole, a causa di una loro più ridotta capacità reattiva ed equilibrio fisico. A questo talvolta si aggiunge una condizione di vita autonoma in solitudine.

Nel caso di Aviano, in particolare, il decesso della signora era probabilmente avvenuto nella serata di ieri, ma solo questa mattina, con l’accesso nell’appartamento della badante, si è preso atto della tragedia con il conseguente allestimento dei Vigili del fuoco che non hanno potuto fare altro che riscontrare quanto accaduto.

Redazione
info@friulitv.net