INFORTUNIO MORTALE SUL LAVORO A SAN VITO AL TAGLIAMENTO

Tragedia sul lavoro a San Vito al Tagliamento. Un operaio di 38 anni, Marco Celant di Fiume Veneto è deceduto mentre stava operando con un muletto all’interno di un’azienda nella Zona Industriale Ponte Rosso. Per cause in corso di accertamento l’uomo si è ribaltato con il muletto restando schiacciato dallo stesso. Estratto dai Vigili del Fuoco è stato trasportato d’urgenza al vicino nosocomio. Purtroppo tutto inutile. Il trentottenne è deceduto poco dopo. Sul luogo della tragedia i Carabinieri assieme agli ispettori del lavoro per le indagini di legge. Il mezzo è stato posto sotto sequestro.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.