Un ragazzo venticinquenne è stato soccorso questo pomeriggio per le ferite riportate a seguito di un infortunio sul lavoro/incidente accaduto negli spazi di una realtà produttiva che sorge nella zona industriale di Fontanafredda.

Per cause in corso di accertamento da parte delle forze dell’ordine (attivati per quanto di competenza di Carabinieri della Compagnia di Sacile), è stato colpito da una pesante pedana metallica.

Dopo la chiamata di aiuto giunta al Numero unico di emergenza Nue112, gli operatori di questa sala operativa di primo livello hanno transitato la telefonata alla Struttura operativa regionale emergenza sanitaria.

Gli infermieri della Sores hanno inviato sul posto l’equipaggio dell’ambulanza proveniente da Pordenone, l’automedica proveniente da Pordenone e l’elisoccorso.

Il personale medico infermieristico ha preso in carico il giovane che è stato stabilizzato e trasportato in volo all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine in gravi condizioni.

Informati per quanto di competenza i Vigili del fuoco.