LIGNANO. SERATA MOVIMENTA PER LA PRESENZA DEI GIOVANI AUSTRO TEDESCHI

Come da tradizione che si rispetti anche quest’anno i giovani turisti austro tedeschi hanno messo in pratica l’operazione Alarico 2021 una volta giunti a Lignano per il ponte del Corpus Domini. Ieri sera dopo le 22 decine e decine di giovani donne e uomini già oltre il limite di tolleranza del proprio tasso alcolemico hanno dato vita ad assembramenti rigorosamente senza mascherine, urla, schiamazzi e qualche scene hot. Non contenti, in onore del Dio Odino hanno divelto paletti, transenne e cartelli stradali. Il punto di maggior afflusso in zona City. Sul posto sono giunte le forze dell’ordine che a fatica hanno riportato la calma e iniziato l’attività di polizia giudiziaria nei confronti dei nuovi barbari che di certo a casa loro difficilmente, se applicata la teoria, con preoccupanti conseguenze perché oltre la sella di Tarvisio con la polizia non si scherza. Stasera  e domani prevista una maggiore presenza delle forze dell’ordine per evitare il ripetersi delle spiacevoli scene viste ieri sera.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.