Maltempo: caduta alberi e massi, squadre dei volontari di Protezione Civile al lavoro

Il maltempo che ha interessato la zona di Udine e il Cividalese (oltre alla zona collinare) fino alle 23 di ieri, a richiesta di intervento anche a oggi dei volontari delle Squadre Comunali di Protezione Civile nei comuni di Taipana, Nimis, San Pietro al Natisone, Stregna e San Leonardo.

A Taipana (foto) i volontari di Protezione Civile sono intervenuti lungo la viabilità per la rimozione di alberi e rami caduti lungo la strada.

In alcuni casi è stato necessario il loro intervento anche per la rimozione dalla carreggiata di massi (foto); nessun evento, a ogni modo, ha causato danni alle persone.

Caduta alberi anche a San Pietro al Natisone e nel comune di Stregna dove sono parimenti intervenuti i volontari delle Squadre Comunali di Protezione Civile, e a San Leonardo (Valli del Natisone) dove è stato rimosso da una viabilità minore un masso del peso di un peso indicativo di un quintale (nessun coinvolgimento di automobili oppure di persone).

Interventi infine anche nel comune di Nimis sempre per rami e alberi.

La tempestività degli interventi dei volontari ha permesso il ripristino dei luoghi e la messa in sicurezza di spazi importanti soprattutto, in questi casi, della comunità che vive nella prima fascia montana della Regione.

Redazione
info@friulitv.net