MATCHINGDAY JOB, IMPRESE ARTIGIANE IN CERCA DI PERSONALE STAMATTINA IL RECRUITING DI CONFARTIGIANATO A REANA DEL ROJALE

Seconda riuscita puntata di MatchingDay Job questa mattina a Reana del Rojale, nella cornice del ristorante Gabin. L’evento, organizzato da Confartigianato-Imprese Udine in stretta collaborazione con i Servizi per il Lavoro della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, ha visto partecipare complessivamente 18 imprese e 84 candidati. Un numero che in origine era anche più consistente, pari a 40 imprese e oltre 200 candidati, oltre la metà di quali però non hanno trovato il giusto match.

«Abbiamo convocato i candidati più in linea con i profili ricercati dalle imprese – spiega Luca Nardone, funzionario di Confartigianato-Udine che coordina il progetto – lasciando nostro malgrado indietro quelli che non hanno trovato corrispondenza, sia tra le file delle imprese che delle persone in cerca di occupazione. Emerge con evidenza la difficoltà di ricambio nei mestieri tradizionali: parrucchieri, falegnami, meccanici, elettricisti. Per le aziende che cercavano profili di questo tipo purtroppo non abbiamo trovato dei candidati validi».

Diversamente, hanno vagliato un buon numero di candidati, valutandoli in colloqui della durata di 15 minuti l’uno, le imprese che cercavano personale di tipo commerciale, amministrativo, project manager, impiegati tecnici, informatici. «L’iniziativa è molto apprezzata e difatti – continua Nardone – è il secondo appuntamento che organizziamo quest’anno, forti anche della preziosa collaborazione della Regione Fvg. Continueremo a promuovere iniziative come questa perché intercettano e cercano di dare risposta a un bisogno sentito dalle aziende qual è quello del reperimento di personale, che è sempre più complesso».

Redazione
info@friulitv.net