MONFALCONE. CONTROLLI SUI VELOCIPEDI. 24 SANZIONATI.

Continua l’attività di controllo e presidio del territorio, da parte della Polizia Locale, per tutelare la sicurezza delle persone e della circolazione stradale.

Nella mattinata di venerdì 14 ottobre, con un dispositivo di sicurezza attivato dalle ore 5.30 in via Rossini e via Cosulich, sono stati sottoposti a controllo 287 velocipedi, irrogando 24 sanzioni.

20 violazioni riscontrate risultano inerenti al mancato uso delle prescritte luci sulle biciclette, 2 sanzioni sono state irrogate per non aver indossato le bretelle rifrangenti quando si utilizzano i monopattini elettrici e 2 per circolazione contromano.

I controlli della Polizia Locale sono mirati alla sicurezza dei conducenti dei velocipedi e, contestualmente, hanno lo scopo di tutelare anche gli automobilisti perché, in caso di collisione con un velocipede che magari sta violando una norma del Codice della Strada, il conducente dell’autovettura rischia lunghe sospensioni della patente di guida.

Il costante presidio delle strade e delle piste ciclabili monfalconesi viene effettuato anche per sensibilizzare i ciclisti e i conducenti di monopattini sul tema della sicurezza e della visibilità e per informarli, in particolare, sui pericoli in cui si incorre circolando in mancanza di luci sui velocipedi, contromano o in zone in cui vige il divieto di transito, sottolineando l’importanza di tali presidi, obbligatori,  per salvaguardare la propria sicurezza e quella degli altri utenti della strada.

Redazione
info@friulitv.net