MONFALCONE. DENUNCIATO PER FURTO E UTILIZZO CARTA DI CREDITO

Si era impossessato di una carta di credito appartenente a un’altra persona: accusato di furto aggravato e indebito utilizzo di strumenti di pagamento diversi dai contanti.

La Polizia Locale di Monfalcone, a seguito di indagini effettuate analizzando le immagini di videosorveglianza, è riuscita ad identificare un uomo, nato in Romania, che nei giorni scorsi si è impossessato di una carta di credito, appartenente ad un’altra persona, che era rimasta incastrata nello sportello ATM.

Il titolare, credendo che la carta non potesse più essere estratta, si era allontanato e l’uomo di origini romene, riuscendo a recuperarla, ha effettuato tre acquisti di alcolici presso un esercizio commerciale della città, approfittando del fatto che non fosse richiesto il codice PIN per concludere la transazione.

Una volta identificato, la Polizia Locale, su delega della Procura di Gorizia, ha effettuato una perquisizione presso la casa dell’autore del furto – che è stato denunciato – ritrovando la carta di credito.

 

Redazione
info@friulitv.net