Monfalcone: visite MuCa + Fincantieri

Dopo un lungo periodo di interruzione di oltre un anno a causa dell’epidemia Covid, riprendono sabato 3 luglio le visite congiunte comprendenti il Museo della Cantieristica e lo stabilimento Fincantieri, frutto dell’accordo sottoscritto dal sindaco Anna Maria Cisint con l’Ad Giuseppe Bono nel gennaio del 2018. L’iniziativa aveva avuto subito un grande successo tanto che via via erano state ampliate le possibilità di accesso all’interno dell’azienda, prima mensilmente, poi settimanalmente, anche con più visite nella stessa giornata nel caso di gruppi studenteschi.
“Il cantiere – osserva il sindaco Cisint – è un patrimonio della città, ma sino a qualche anno fa era inaccessibile al pubblico normale. Ispirandoci ad altre esperienze europee, come quella di Saint Nazarie, che hanno fatto del turismo industriale un fattore di grande richiamo, abbiamo proposto di abbinare l’esperienza della visita guidata al MuCa, con quella all’interno dell’azienda per far conoscere come si realizzano le grandi navi da crociera fra le più belle al mondo, trovando la disponibilità dell’amministratore delegato. È una opportunità per vivere un’esperienza unica che non può essere fatta altrove. Quella con Fincantieri è una collaborazione che si è concretizzata anche con la messa a disposizione di un ricco patrimonio di modelli storici che andranno ad arricchire e completare le dotazioni museali. I dati hanno dimostrato la validità di questa iniziativa con decine di gruppi scolastici e centinaia di turisti, anche stranieri, che hanno colto questa occasione”.
Le navi realizzate a Monfalcone sono, da inizio Novecento, le migliori ambasciatrici della città e testimoniano le grandi capacità d’innovazione del sito industriale.
La visita inizia con l’esplorazione del percorso museale per trasferirsi quindi con un apposito pullman all’interno dello stabilimento, qui la visita prosegue consentendo una panoramica del processo di costruzione navale: dalla grande officina lamiere, al bacino di costruzione, fino alle banchine, con spiegazioni dei vari passaggi e soste nei punti più significativi per osservare dal vivo i progressi dei vari reparti dove sono in allestimento contemporaneamente fino a tre unità navali.
Si accede esclusivamente tramite prenotazione per gruppi contenuti, rivolgendosi all’ufficio Urp presso il palazzo municipale, telefonicamente allo 0481494280 o via mail urp@comune.monfalcone.go.it. Il costo è di 5 euro a persona.
Nel mese di luglio sono previste tre possibili giornate di visita sabato 3, 17, 31 e nel mese di agosto sabato 7 e 28, con partenza alle ore 10 e/o ore 11.