Nuoto paralimpico: alle World series di Lignano 17 medaglie per le Fiamme oro

Si è da poco conclusa a Lignano Sabbiadoro (Udine) la tappa italiana delle Para swimming world series di nuoto paralimpico, il principale circuito mondiale del nuoto paralimpico, alla quale hanno partecipato 380 atleti provenienti da 38 nazioni. Nella piscina olimpica coperta del Bella Italia Efa village, sono scesi in acqua 54 nuotatori italiani che hanno conquistato un bottino di 25 medaglie, 10 d’oro, 7 d’argento e 8 di bronzo. Protagonisti assoluti i portacolori delle Fiamme oro, capaci di mettere in bacheca ben 17 medaglie, 7 d’oro, 4 d’argento e 6 di bronzo: 400 misti Oro – Antonio Fantin Bronzo – Simone Barlaam 50 dorso Oro – Monica Boggioni Bronzo – Giulia Ghiretti 100 stile libero Argento – Simone Barlaam Bronzo – Stefano Raimondi 50 stile libero Argento – Simone Barlaam Bronzo – Stefano Raimondi 50 rana Oro – Efrem Morelli 100 dorso Oro – Simone Barlaam 50 rana Argento – Angela Procida 50 farfalla Bronzo – Giulia Ghiretti Per gli atleti azzurri la gara era valida anche come campionato italiano invernale, nei quali i portacolori delle Fiamme oro hanno dominato conquistando 31 medaglie d’oro e una d’argento. Grande la soddisfazione del direttore tecnico delle squadre nazionali Riccardo Vernole, e dello staff delle Fiamme oro.

Redazione
info@friulitv.net