PORDENONE. BIMBO SALVATO GRAZIE ALLA PREZIOSA COLLABORAZIONE TRA SORES POLSTRADA FVG E VENETO

La scorsa notte, la Sores/Struttura operativa regionale emergenza sanitaria del Friuli Venezia Giulia ha organizzato una staffetta in collaborazione con i due Coa/Centro operativo autostradale di Udine e del Veneto, per trasportare uno speciale antidoto all’ospedale di San Vito al Tagliamento (Pn).

È in questo nosocomio del Friuli Occidentale, infatti, che è stato accolto un bambino di poco meno di un anno di età, residente con la propria famiglia nella ex provincia di Pordenone, che aveva accidentalmente ingerito un solvente particolarmente tossico.

Dopo aver espletato la ricerca in regione del farmaco da impiegare, su attivazione della Sores, la Polizia Stradale ha trasportato lo speciale antidoto dal Centro di riferimento tossicologico di Padova fino a Portogruaro dove, al casello dell’autostrada A4, lo ha consegnato a un’ambulanza del Ssr del Friuli Venezia Giulia.

La tempestività dell’intervento ha garantito la migliore assistenza sanitaria al bambino (fuori pericolo).

Un sentito grazie alla Polizia Stradale di Veneto e Friuli Venezia Giulia per la fattiva collaborazione.

Sores Fvg: assistere, formare, informare

Redazione
info@friulitv.net