PREMIO CATERINA PERCOTO A MANZANO. I VINCITORI

La grande festa per Caterina Percoto si è celebrata ancora una volta nel gran finale del Premio Letterario che da 9 edizioni le dedica il Comune di Manzano: «siamo orgogliosi di questa nostra illustre concittadina, nel 2022 si sono festeggiati 210 anni dalla sua nascita e questa sera possiamo onorarla insieme ai vincitori», ha spiegato l’Assessore comunale Silvia Parmiani, promotrice del premio, sul palcoscenico dell’Auditorium delle Scuole che ha ospitato la cerimonia di consegna dei riconoscimenti. «Ci ha entusiasmato scoprire la provenienza dei tanti elaborati arrivati quest’anno, e sapere che il nostro Premio Letterario ha raggiunto altre regioni e soprattutto altri continenti – ha osservato ancora l’assessore – evidenziando quel legame profondo che da sempre unisce il Friuli ai suoi figli, distanti fisicamente, ma vicini con il cuore alla loro terra natia»Alla Cerimonia di Premiazione della 9^ edizione del Premio Percoto, condotta dal giornalista e blogger Alessandro Mezzena Lona, hanno preso parte anche il Sindaco di Manzano, Piero Furlani, e il Consigliere regionale Giuseppe Sibau, insieme alla Giuria del Premio, guidata dalla giornalista Elisabetta Pozzetto e composta, con l’Assessore comunale alla Cultura Silvia Parmiani, da William Cisilino, Elisabetta Feruglio, Valter Peruzzi, Walter Tomada.  

Di Caterina Percoto “cronista di guerra” si è parlato con l’inviato di guerra Fausto Biloslavo, in dialogo con l’autore e responsabile della sede ANSA FVG Francesco De Filippo. La Cerimonia è stata anche l’occasione per annunciare i primi progetti del neo-costruito coordinamento studi Caterina Percoto, promosso dal Premio in sinergia con l’Università degli Studi di TriesteDue le iniziative in programma a inizio 2023, per il coordinamento della Presidente di Giuria Elisabetta Pozzetto, dell’accademica Sergia Adamo e del ricercatore Jessy Simonini: un Convegno internazionale, nel mese di febbraio, con la partecipazione di studiosi di tutta Europa, finalizzato a generare nuove prospettive di ricerca intorno all’opera di Caterina Percoto, in relazione la sua scrittura con altri autrici e autori del proprio tempo. In questa prospettiva, il convegno spazierà dalle letture e dalla formazione della scrittrice alla sua posterità, alla luce anche del “rinascimento” di studi che si è generato intorno alla figura di Caterina Percoto, testimonianza del crescente interesse di ricercatori stranieri, in particolare francesi e anglo-americani verso l’autrice. Secondo step sarà la pubblicazione, sempre nei primi mesi del 2023, delle ricerche legate alla revisione dell’idea di una scrittrice esclusivamente «regionale», ovvero interprete pura di un genius loci tutto friulano, così come di un’analisi troppo concentrata sulla questione dell’autorialità femminile. Nel frattempo il Comune di Manzano ha promosso la pubblicazione che raccoglie tutti i racconti vincitori delle 9 edizioni: resterà disponibile per consultazione nella Biblioteca comunale. Nel corso della cerimonia è intervenuto sull’attualità di Caterina Percoto anche il Trio di autrici di podcast e bloggers Mis(s)conosciute, e nello spazio conclusivo sono stati consegnati i Premi 2022: al vincitore, il 22enne Luca Maggio Zanon, alla seconda classificata, l’autrice torinese Rosella Bottallo che si è collegata in streaming,  al giornalista e scrittore Gian Paolo Polesini che ha ricevuto la menzione speciale per il racconto “La notte del Tenente Parisi”. Due i racconti in lingua friulana che hanno ricevuto la menzione dell’ARLeF, Agenzia regionale per la lingua friulana: il cittadino argentino di origine friulana Leonardo Atilio Giavedoni e la goriziana Egle Taverna. Premiato anche il giovanissimo Sebastiano Zuliani, di 9 anni, nella sezione studenti. Un ringraziamento speciale è andato a tutti i partners e aFestival vicino/lontano per il suo tutoraggio in questa edizione. Il Premio Letterario Caterina Percoto è promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Manzano – dove tuttora è accessibile la Casa natale di Caterina Percoto, insieme ai percorsi letterari nei luoghi della scrittrice friulana – in collaborazione con la Regione autonoma Friuli Venezia Giulia.

Redazione
info@friulitv.net