RIAPRE IN SICUREZZA LA SEGGIOVIA DEL VARMOST A FORNI DI SOPRA

Un’ottima notizia per la nota località montana della Carnia: da venerdì 4 giugno verrà riaperta la seggiovia del Varmost, fruibile nel primo tratto che serve l’area di Som Picol.

Questo permetterà di partecipare agli eventi previsti per il weekend e di accedere al rifugio “La Suita”. L’ingegnere Pacilè, direttore del servizio di gestione del polo di Forni di Sopra ha fatto a sapere che, a causa delle condizioni meteo in quota ancora invernali e caratterizzate da continue precipitazioni, i lavori di manutenzione straordinaria che interessano il tratto più alto del Varmost non possono  procedere come previsto. In ogni caso a piedi si può già beneficiare della panoramica fantastica!

“Sebbene si tratti di una riapertura parziale, è un chiaro segno di ripartenza e un auspicio di ripresa” ha commentato il Sindaco Marco Lenna “Vogliamo dare in questo modo inizio alla nuova stagione, ringraziando la rete di imprese Forni di Sopra Dolomiti in tutti i sensi e gli altri soggetti del territorio, che hanno studiato questa ripartenza con grande entusiasmo”.

Forni di Sopra è dunque pronta a ripartire, alla grande e in sicurezza!