TROVATO SENZA VITA DANIELE PITTIONI IL GIOVANE SCOMPARSO A ORSARIA DI PREMARIACCO. FATALE UNA FUORIUSCITA DI STRADA CON LA MOTO.

AGGIORNAMENTO DELLE 16.50 È stato ritrovato poco dopo le 16, il corpo senza vita di Daniele Pittioni riverso all’interno di un fossato assieme alla moto che costeggia via Sottomonte la strada che da Buttrio porta a Manzano. Le probabili cause una fuori uscita di strada nella notte tra mercoledì e giovedì. Vista l’ora e la sterpaglia nessuno si è accorto della presenza del corpo all’interno del fossato. In corso il recupero della salma.

 

A Premariacco e Buttrio sono in corso le ricerche del 32enne PITTIONI Daniele, residente nella frazione Orsaria, che la sera di mercoledì 5 ottobre, dopo aver trascorso la serata con alcuni amici, si è allontanato in sella alla sua moto Harley Davidson. Da allora non si hanno più notizie del ragazzo, che lavora in un’azienda del territorio nota per la produzione di mobili metallici.
A denunciarne la scomparsa ai Carabinieri del locale Comando Stazione sono stati i parenti, contattati proprio dal datore di lavoro, presso cui il ragazzo non si presentava da due giorni, risultando irraggiungibile al telefono.
Immediatamente i Carabinieri della Compagnia di Cividale del Friuli e della Stazione di Premariacco hanno diramato le ricerche del giovane e della sua motocicletta, compiendo tutti gli accertamenti del caso, senza per ora poter riuscire a rintracciare il giovane, che non risulta aver avuto accesso al Pronto Soccorso o ricoveri ospedalieri dal giorno della sua scomparsa e che sarebbe stato visto, per l’ultima volta, in un esercizio pubblico di Buttrio.
È stato immediatamente attivato, pertanto, il piano provinciale delle ricerche, disposto dalla Prefettura di Udine, che vede in campo tutti gli organi coinvolti, coordinati dai Vigili del Fuoco.
Redazione
info@friulitv.net