SEQUESTRO SIGARETTE A TRIESTE


Contrabbando nel porto: la Guardia di Finanza di Trieste, in collaborazione con i funzionari dell’Ufficio di Trieste dell’Agenzia della Dogane e Monopoli, ha sequestrato quasi 70 Kg di sigarette di marca “OSCAR” impedendone il commercio in Gran Bretagna in evasione dei diritti doganali previsti. All’interno della partita di filtri ispezionati sono state in tal modo rinvenute, abilmente nascoste, ben 345 stecche di sigarette marca “OSCAR”, per un peso convenzionale pari a 69 Kg. di T.L.E. complessivi. Le autorità, pertanto, hanno sottoposto a sequestro penale le sigarette e i filtri d’aria utilizzati quale “merce di copertura”, denunciando a piede libero alla competente Autorità Giudiziaria, per il reato di contrabbando doganale aggravato, l’autista dell’autoarticolato turco ed il soggetto residente in Inghilterra, individuato quale destinatario della merce, attraverso l’etichettatura apposta sulle scatole contenenti i filtri per auto.

omar
info@friulitv.net