TRAGEDIA NELLE ACQUE DELL’ISONZO A GORIZIA

Nel pomeriggio di ieri una squadra dei Vigili del fuoco del comando di Gorizia con il supporto dei sommozzatori del Nucleo Regionale di Soccorso Subacqueo Acquatico di Trieste è intervenuta presso il Parco Piuma a Gorizia dove un giovane si è tuffato nel Fiume Isonzo per fare un bagno senza però riemergere. Dopo circa tre ore di ricerche i sommozzatori hanno trovato e recuperato, purtroppo privo di vita, il corpo del diciassettenne.

Redazione
info@friulitv.net