TRICESIMO. STUFA DIFETTOSA. GIOVANE COPPIA TRATTA IN SALVO DOPO AVER RESPIRATO MONOSSIDO DI CARBONIO.

Una giovane coppia è rimasta intossicata la notte scorsa dopo aver respirato accidentalmente il micidiale gas inodore e insapore monossido di carbonio, per cause in corso di accertamento; è successo intorno a mezzanotte e mezza all’interno di una casa di Tricesimo che sorge lungo la strada statale 13 Pontebbana.

Dopo l’allarme lanciato con una chiamata al Numero unico di emergenza Nue112, la telefonata è stata transitata alla centrale della Struttura operativa regionale emergenza sanitaria/Sores e gli infermieri hanno inviato tempestivamente sul posto l’equipaggio di un’ambulanza proveniente da Tarcento.

Gli infermieri della Sores hanno allertato immediatamente anche i Vigili del fuoco e le forze dell’ordine per quanto di competenza.

All’arrivo dell’equipe sanitaria la coppia era vigile sebbene uno dei due componenti fosse in stato confusionale.

È stato disposto il trasferimento in un primo momento all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine. Di seguito è stato disposto il trasferimento in volo con l’elisoccorso all’ospedale di Cattinara per il trattamento della copia in camera iperbarica.

Redazione
info@friulitv.net