UDINE Quasi 3mila e 500 volumi e 200 manoscritti nella sezione dedicata a Carlo Sgorlon della biblioteca Joppi

Quasi 3mila e 500 volumi. Oltre 200 cartelle contenenti manoscritti e dattiloscritti. Questi i numeri del ricco e prezioso patrimonio letterario dello scrittore friulano con fama internazionale Carlo Sgorlon accolto in una sezione ad hoc della Biblioteca Civica Joppi.

Questo pomeriggio si è tenuta la presentazione ufficiale nella ristrutturata sede della Joppi alla presenza del sindaco Pietro Fontanini, dell’assessore alla cultura Fabrizio Cigolot e degli eredi Federico, Marco e Paolo Sgorlon e Marco Agarinis.

Questo spazio informativo vi è offerto da

Redazione
info@friulitv.net