UDINE: UNA CITTA’ DA VEDERE, UNA CITTA’ DA SCOPRIRE

Sulle Tracce di Giovanni da Udine …
La ripresa dei motivi classici: “grottesca” e rappresentazione plastica.

Domenica 30 maggio 2021, ore 16.30 – Udine, Palazzo Patriarcale, piazza Patriarcato.

Giovanni Ricamatore partiva per Roma mentre a Udine il Pordenone portava un ventata di nuova, elegante freschezza con la sua “Madonna dell’uva” sotto la loggia del Lionello e Giovanni Martini incantava il Friuli con i suoi spettacolari altari lignei, sfavillanti d’oro.

A Roma, il nostro si trovò catapultato in un mondo straordinario: da un tempo lontano emergevano modelli di una novità assoluta. La scoperta della “Domus Aurea” di Nerone aveva portato alla luce una spettacolare decorazione parietale romana, mai vista prima, e poiché quegli ambienti imperiali erano interrati, in un primo momento fu chiamata ‘grottesca’.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.