VIGILI DEL FUOCO. CON PICCOLI ACCORGIMENTI E RISPETTANDO LE NORMATIVE LA SICUREZZA DELLE NOSTRE ABITAZIONI E LUOGHI DI LAVORO AUMENTA.

Con l’arrivo dei primi freddi sono aumentati gli interventi dei Vigili del fuoco per incendi a canne fumarie e tetti.
Per trascorrere più serenamente la stagione invernale e limitare il più possibile il rischio di incendio a canne fumarie e tetti è buona norma far eseguire, da operatori qualificati, un controllo periodico e la pulizia delle canne fumarie; inoltre si consiglia di non sovra caricare di combustibile stufe e caminetti di combustibili.
Altro rischio legato all’uso di stufe, caminetti ed impianti di riscaldamento è quello di rilascio negli ambienti dei gas nocivi prodotti dalla combustione. Per consentire una giusta aerazione dei locali dove sono presenti i predetti impianti termici non bisogna manomettere in alcun modo le prese d’aria e ventilazione che devono essere presenti per legge.

Redazione
info@friulitv.net