VIGILI DEL FUOCO IMPEGNATI PER IL MALTEMPO IN FVG


Sono un centinaio le chiamate, correlate alle avverse condizioni metereologiche, che le sale operative dei Vigili del fuoco dei comandi del Friuli Venezia Giulia hanno ricevuto tra le ore 08.00 e le 18.00 di oggi 23 gennaio 2022.
Di queste chiamate un’ottantina sono quelle che hanno impegnato i Vigili del fuoco in reali interventi.
Il comando di Trieste sta operando con due squadre della sede centrale, la squadra del distaccamento di Opicina, la squadra del distaccamento di Muggia e il supporto dell’autoscala. Queste squadre nelle ultime 10 ore hanno portato a termine 52 interventi di soccorso attribuibili per lo più alle raffiche di bora che oggi hanno raggiunto i 120 KM/H.
Il comando di Gorizia oggi ha a disposizione tre squadre (due della sede centrale e una del distaccamento di Monfalcone) che con l’ausilio dell’autoscala e dell’autogru sono state impegnate, sempre nelle ultime 10 ore, su una ventina di interventi causati dal forte vento. Impegnativo un intervento a Cormons (GO) dove per mettere in sicurezza alcuni alberi pericolanti i Vigili del fuoco isontini hanno operato con una squadra, l’autoscala e l’autogru chiudendo temporaneamente al traffico la SR 56.
I comandi di Pordenone e Udine hanno invece portato a termine 10 interventi dovuti al maltempo.

Redazione
info@friulitv.net